I FIORI ESOTICI più belli del mondo, Nomi e Immagini.

Fioripedia.com nasce per diffondere informazioni veritiere e di qualità che riguardano più di 100 piante esotiche e fiori di tutto il mondo. La nostra è una guida completa su come curarli e coltivarli. L’essere umano coltiva specie vegetali da circa 5000 anni, questa attività è passata dall’essere un elemento essenziale per la sopravvivenza ad una una bellissima arte quando i fiori hanno iniziato ad essere coltivati per "passione" ed oggi in alcuni casi si è trasformata in una vera e propria industria con migliaia di appassionati.

Foto e nomi di fiori esotici e tropicali

Qui sotto troverai moltissime immagini di fiori bellissimi. Se vuoi scoprire il nome dei tuoi favoriti, nella nostra lista sono presenti tutte le varietà più importanti e alcuni dei fiori più strani e rari del mondo. Cliccando sulla foto o sul nome otterrai più informazioni a riguardo.

Per ognuno dei nostri fiori oltre a nomi e immagini puoi trovare una guida completa sulla sua cura, la sua conservazione e sulle sue proprietà. Imparerai un sacco di cose interessanti, potrai sapere da dove provengono molti tipi di fiori rari e dove sono riusciti a riprodursi nel tempo. Trova nel nostro elenco di fiori esotici quello che ti piace di più e poi chi lo sa, magari finisci coltivandone qualcuno nel tuo giardino o nella tua serra.

Classificazione dei fiori per colore

Non solo i nomi di fiori esotici sono strani, anche i colori dei petali sono molto particolari, esistono infatti moltissime tonalitá di colore che mescolandosi danno vita a questi splendidi esemplari. Alcuni dei più vistosi sono quelli di colore rosso, giallo e azzurro. Molto spesso la natura li combina tra di loro per formare variazioni spettacolari. Tutti questi bellissimi colori (ed anche il loro profumo) servono ai fiori per sedurre e richiamare l’attenzione degli insetti che, trasportando il polline dagli stami del fiore maschio allo stigma del fiore femmina permettono l’impollinazione. Quest’ultima rappresenta il meccanismo più importante per la riproduzione delle gimnosperme e delle angiosperme.

Invece, se vogliamo porre l'accento sul loro significato, sappiamo che i fiori blu e quelli azzurri per esempio sono sinonimo di pace e fedeltà. Spesso vengono abbinati con altri fiori bianchi o gialli per aumentare l‘effetto visuale. Il colore arancione rappresenta allegria e un desiderio di unione, va sempre bene per amici e colleghi. Quelli bianchi sono legati alla sfera spirituale dell'individuo e possono significare purezza, saggezza o innocenza, vengono usati soprattutto durante eventi importanti ma anche come segno di lutto. Il colore viola invece si può associare alla timidezza e alla modestia, ma anche alla generositá. Il lilla, pur essendo molto simile, rappresenta l'amore puro e va benissimo per gli amici intimi.

Cosa sono i fiori esotici?

Non tutti sanno che queste creazioni della natura possono essere considerate dei parassiti quando causano effetti negativi sulla flora o la fauna di un determinato ecosistema. Prima di tutto è necessario capirne un po' di più su cosa significa esotico. Quando parliamo di questo termine in ambito florovivaistico stiamo classificando una specie di fiore che sopravvive e riesce a riprodursi al di fuori della sua area autoctona.

I fiori però possono talvolta essere considerati invasivi e dannosi per le specie vegetali con le quali entrano in contatto, al di fuori dell'area di origine. Il più delle volte questo tipo di problemi viene causato dall'essere umano, spesso intenzionalmente ma a volte anche per caso. È necessario stare attenti quando si viaggia in paesi stranieri, non bisogna trasportare semi da un luogo all’altro in modo incauto e non controllato; inoltre si dovrebbero sempre acquistare da personale specializzato e legalmente riconosciuto.

Un fatto interessante è che questo processo di contaminazione potrebbe riguardare anche altri pianeti. Si hai capito bene, dal 1961 quando iniziò l'esplorazione dello spazio iniziò anche la possibilità di contaminare luoghi e mondi lontani con microrganismi terrestri. Adesso che ne sai di più su questo tema, bisogna fare un po' più di chiarezza; Non tutti i fiori sono considerati invasivi, molti vivono in modo autoctono in ambienti esotici e remoti che a tutti noi piacerebbe visitare. Molti altri invece si sono spostati in un luogo diverso dall’iniziale senza causare nessun tipo di danno o problema nel nuovo ecosistema.

Qui sotto puoi vedere un incredibile video in time-lapse dove si vedono moltissime varietà di fiori esotici sbocciare

Dove vivono i fiori esotici?

Questo tipo di fiore è caratterizzato da una crescita naturale, soprattutto in paesi con un clima tropicale come Colombia, Ecuador e Brasile. Ma generalmente in tutta la fascia intertropicale del pianeta. In questi luoghi si trovano moltissime foreste pluviali, caratterizzate da un'abbondante e regolare piovosità, nonché da temperature costantemente elevate durante tutto l'anno. Queste caratteristiche uniche permettono a fiori stupendi di crescere e prosperare in un vasto territorio.

Non tutte le specie esotiche crescono in un clima tropicale, molte piante particolari crescono in climi più secchi e continentali. Ciò è dovuto a un processo chiamato naturalizzazione, processo che ha permesso a più di 13.000 esemplari di emigrare in luoghi diversi da quello nativo. I continenti nei quali una grande varietà di specie tropicali si sono naturalizzate sono il Nord America al primo posto e l'Europa al secondo. Ciò avviene per:

  1. Importazione: quando le specie floricole vengono trasportate in un paese diverso dall’originale.
  2. Introduzione: quando i semi o il fiore vengono rilasciati in natura.
  3. Stabilimento: quando le condizioni sono ottimali e la pianta e inizia a riprodursi con altri esemplari.
  4. Peste: quando la pianta ha un effetto molto dannoso su altre piante ed esseri viventi del posto.

Come coltivare fiori tropicali?

Chi non vorrebbe coltivare una di queste belle varietà? Sicuramente è un po' più difficile della coltivazione di fiori e piante più comuni, ma credimi, ne varrà la pena quando li vedrai sbocciare. C’è una netta differenza tra ogni categoria di fiore, prima ti abbiamo proposto un elenco con tutti i nomi di fiori tropicali e le loro foto, adesso ti spieghiamo alcune regole generali che possono servire per tutti. Se utilizzi dei vasi, la prima cosa da fare è assicurarsi che siano fatti di un materiale che permetta di mantenere costante l'umidità. Le piante tropicali hanno bisogno di un'umidità superiore al 60 percento per vivere. Visto che spesso non è facile ma nemmeno piacevole mantenere un'elevata umidità in un unico ambiente, specie in casa, si può risolvere questo problema spruzzando regolarmente con un nebulizzatore un po' d'acqua sulle piante.

Quasi tutti i fiori tropicali non tollerano la luce diretta del sole, in quanto rischiano di bruciarsi. In ogni caso avranno sempre bisogno di molta luminositá per crescere forti. Quindi, la cosa migliore è collocare la pianta vicino a una finestra in cui entra molta luce, ma non direttamente. Per ottenere una buona fioritura è necessario che le tue piante abbiano aria sufficiente, non c’è bisogno che sia diretta, anzi ciò è controproducente perché si potrebbero danneggiare i petali. Solo ricorda che è necessario fornire aria fresca ogni giorno.

Quali fiori tropicali piantare?

Questa è una buona domanda. Ci sono migliaia di tipologie diverse di fiori tropicali e puoi incontrare un sacco di opzioni originali. Personalmente penso che la decisione migliore sarebbe quella di dare un'occhiata al nostro catalogo di immagini di fiori bellissimi e una volta fatto ciò, lanciarti nell'acquisto. Se per te il mondo della florovivaistica è una novitá, forse potrebbe essere una buona opzione scegliere una pianta relativamente facile da curare come possono esserlo le orchidee. Ma se ti vuoi sbizzarrire e dare uno stile originale alla tua casa allora è il momento di passare al livello successivo. Ovviamente ci sarà bisogno di più esperienza ma non ti preoccupare, in Floripedia.com troverai tutte le informazioni necessarie per curare ogni tipo di fiore e pianta. Quindi se già hai preso una decisione e vuoi andare fino in fondo, potresti pensare di piantare una passiflora che con i suoi bellissimi colori ti può dare molte soddisfazioni. Tutto dipende dal tempo del quale disponi. Ricorda che le piante sono esseri viventi e hanno bisogno di essere curate nel migliore dei modi. Non prenderne una se non hai la certezza di poterle prestare tutte le tue attenzioni. Che altro dire, spero che ti diverta un sacco girando per la nostra pagina web e scoprendo tante cose interessanti su questo mondo così vario. Spero che tutti i nomi di fiori della nostra pagina ti siano stati utili e mi fa piacere darti il benvenuto nel catalogo dei fiori più belli del mondo.

Fotografie di: Dianne Rosete (Fiore di Giada), When on Earth (Psychotria Elata), Nzfauna (Candy Cane Oxalis). Queste foto hanno alcuni diritti riservati e usano licenze creative commons 2.0 e 3.0. Le immagini con diritti provengono da flickr.